Category: ricettivo

07
apr

CA’ CORTE NOVA

Residenza Privata – airbnb

Luogo: Venezia

L’appartamento si trova in un immobile di pregio  nella zona di Sestiere Cannaregio a pochi minuti dai principali punti di interesse della Città, affacciandosi dalle finestre sarà possibile godere della vista del canale e dei ponti caratteristici di Venezia.

L’appartamento è il luogo perfetto per una vacanza a Venezia: il progetto di ristrutturazione è stato infatti  ideato per creare il maggior confort agli ospiti.

Il nucleo centrale dell’appartamento è il soggiorno con un  divano letto e la cucina accessoriata, sono poi state create due camere matrimoniali e doppi servizi indipendenti per poter accogliere target diversi di clientela: dalla famiglia alle coppie di amici.

L’appartamento è stato curato in ogni dettaglio utilizzando materiali ed oggetti di arredo di design moderno.

Il living con area relax è dominato dai colori tenui delle pareti e dei pavimenti in contrasto con l’utilizzo della carta da parati Seletti, che riproduce luoghi incantati, e con i colori accesi dei tessuti del divano e delle sedie.

Le due camere  da letto riprendono le nuances del resto della casa aggiungendo il colore del legno naturale e del tessuto: in una delle due camere da letto è presente un affresco originale che è il protagonista principale di questo  ambiente.

L’appartamento è caratterizzato da una notevole luminosità, ma soprattutto da una vista spettacolare.

15
mar

CASA LALLA

Residenza Privata – airbnb

Luogo: Torino

Un vecchio appartamento totalmente ristrutturato per dar vita a un airbnb. La necessità era di creare una zona giorno grande e una camera da letto matrimoniale indipendente.

La zona giorno occupa quindi la maggior parte dell’appartamento ed è caratterizzata da un cubo centrale rosso dove viene inserita la cucina, creando così anche uno spazio per la colazione al bancone. Il cubo rosso è quindi il nucleo della casa, dove al suo interno sono stati inseriti tutti i servizi utili ad un airbnb. Nella zona giorno è stata inserita anche una zona relax con un divano e la tv,  e le pareti sono decorate con alcune immagini della città.

Per i restanti ambienti della casa sono stati utilizzati toni più tenui, come l’azzurro.

29
mag

MEIRA-GARNERI

Rifugio
Luogo: Vallone di S. Anna di Sampeyre

Situato a 1850 mt nell’incantevole Vallone di S. Anna di Sampeyre la restrutturazione con ampliamento di una baita preesistente è stata l’occasione per creare un ambiente accogliente completamente ristrutturato, pensato per il piacere di una vacanza o una semplice sosta.
Le parti di muratura esterna che sono state  ricostruite e le parti nuove dei muri che sono stati realizzati sono in pietra a vista murata lavorata con il sistema che consente una visione del paramento esterno secondo la modalità della costruzione “a secco” recuperando le pietre sul posto e pietre provenienti da strutture oramai ridotte a rudere che sono presenti nello  stesso vallone di S. Anna per evitare eventuali cambiamenti di colore sulle facciate.
Il tetto è stato realizzato con struttura portante in legno utilizzando in parte  il legno secondo l’impianto originario. La copertura  è in pietra, si sono  utilizzate  sia le lose ancora integre del tetto originario sia delle lose nuove in modo da dare al tetto l’immagine del tetto originario. I serramenti sono  in legno con le inferiate in ferro battuto alle finestre, le porte riprendono la tipologia originaria. Sopra le porte e le finestre sono state inserite i travi di tenuta in legno. I balconi e le ringhiere sono realizzati in legno seguendo la tipologia della zona con il disegno originario. La baita Rifugio Meira Garneri accoglie il visitatore con un ingresso con buvette, un grande soggiorno con camino dove vengono serviti i pasti in modo conviviale.